Corso di Tintura naturale

Foglie, fiori, bacche, cortecce, radici ed anche insetti e minerali sono alla base della tintura naturale. Quando nel 1980 venni a vivere in campagna, mi avvicinai alla tintura naturale per pura curiosità, in seguito ne ho subito felicemente il fascino e alla fine ho acquisito la coscienza di quanto il risultato sia in armonia con una vita più rispettosa della natura.

Corso di Tintura naturale

Propongo i corso di Tintura naturale mano nella località di Santa Cristina sulle colline umbre fra Gubbio e Perugia.

Ospito i partecipanti nel mio B&B Casa la Valle (per info visita: www.casalavalle.it).


Corso di 2 giorni consecutivi
Ore di insegnamento: 8 ore,
Costo del corso: 90 euro,

Argomento del Corso:
Si tingono filati di lana o seta (in matasse) con piante tintorie storiche e del territorio (presenti nel periodo di svolgimento del corso). I partecipanti possono portare materiale proprio (fino a mezzo chilo) oppure catalogare a fine corso campioni dei colori ottenuti con materiale del laboratorio.


Programma del corso

1° giorno – Si parte in passeggiata per raccogliere il materiale tintorio, diverso per ogni periodo dell’anno.
Si pulisce, si suddivide e si pesa e si fa riposare ben coperto di acqua fino al mattino dopo.
Si fa la mordenzatura del filato (lana o seta ) con l’allume di rocca.

2° giorno – Bollitura del materiale vegetale per ottenere il decotto in cui verrà tinto il filato.
Risciacquatura e catalogazione dei vari colori ottenuti.


Richiedimi qui informazioni sul Corso…